Assistenza per l'ottenimento del visto elettronico

Repubblica dell'India 🇮🇳

Dal 2015, i viaggiatori stranieri delle nazionalità elencate di seguito, che desiderano recarsi nella Repubblica dell'India per via aerea o marittima, possono richiedere il visto online. domanda di visto elettronico onlineLa richiesta di visto è operativa in 29 aeroporti e 5 porti dell'India. La tariffa varia da $68 (Turista) a $125 (Affari, Medicina).

Diffidate dei siti che vi fanno pagare tasse extra e abusive per "visti elettronici d'emergenza" , questa nozione non esiste con le autorità indiane. Il limite di tempo indicato è incomprimibile.

Durata della validità del visto elettronico online

È riservato al turismo (comprese le crociere, lo yoga e le visite ai conoscenti, tra gli altri), agli affari, alla medicina o alle conferenze. Non può essere usato per vivere, prendere un lavoro, fare uno stage o svolgere incarichi giornalistici. In questi casi, è necessario richiedere un visto specifico all'ambasciata.

Per questi visti elettronici non è richiesta alcuna registrazione presso l'FRRO (Foreigners Regional Registration Office) e il rilevamento delle impronte digitali sarà effettuato all'arrivo. Non c'è bisogno di andare all'ambasciata o al consolato più vicino per finalizzare la tua domanda.

e-Visa Turismo

Tour, crociera, yoga: soggiorni ad entrata singola o multipla, validi da 30 giorni a 5 anni dalla data di emissione.

e-Visa Business

Soggiorni multipli fino a 180 giorni al massimo in India per 1 anno dalla data di emissione del visto elettronico.

e-Visa
Medico

Paziente e accompagnatore: fino a 3 ingressi per un massimo di 60 giorni di soggiorno cumulativo. Al momento del rilascio, avete 120 giorni per entrare.

Conferenza e-Visa

Un solo ingresso è possibile per un massimo di 30 giorni in India. Al momento del rilascio, avete 120 giorni per entrare in India.

Come parte del ritorno dei viaggiatori in India, il governo ha ripreso a rilasciare visti e-Tourist di 30 giorni, 1 anno e 5 anni alle stesse condizioni di prima della pandemia di Covid-19. I visti e-Tourist di 5 anni già rilasciati prima della crisi sono di nuovo validi.

Il visto elettronico (chiamato anche eTV o e-Tourist Visa) è per i viaggiatori che desiderano recarsi in India per via aerea o marittima (crociera, ecc.) Se viaggia via terra, contatti il suo consolato locale. Si può lasciare l'India con qualsiasi mezzo.

Oltre al visto elettronico, i viaggiatori che desiderano visitare le cosiddette aree "protette" o "ristrette" devono ottenere ulteriori permessi, che sono forniti solo dalle autorità locali. Queste aree si trovano, in tutto o in parte, nelle isole Andaman & Nicobar, Arunachal Pradesh, Himachal Pradesh, Kashmir, isole Lakshadweep, Manipur, Mizoram, Nagaland, Rajasthan, Sikkim o Uttaranchal. Per consultare i dettagli di queste aree e per richiedere un permesso speciale (30$), clicca qui.

Contrariamente alla credenza popolare, il visto elettronico non limita le aree che si possono visitare in India, rispetto a un visto convenzionale. La maggior parte delle volte, i pacchetti turistici tengono conto di queste restrizioni e permettono di evitare di prendere un permesso speciale oltre al visto elettronico, come ad esempio per Ladakh/Leh dove i viaggi di gruppo sono tollerati senza un permesso.

Quali nazionalità sono coperte dal visto elettronico?

🇿🇦 Sudafrica
🇦🇱 Albania
🇩🇪 Germania
🇦🇩 Andorra
🇦🇴 Angola
🇦🇮 Anguilla
🇦🇬 Antigua e B.
🇦🇷 Argentina
🇦🇲 Armenia
🇦🇼 Aruba
🇦🇺 Australia
🇦🇹 Austria
🇦🇿 Azerbaijan
🇧🇸 Bahamas
🇧🇧 Barbados
🇧🇪 Belgio
🇧🇿 Belize
🇧🇯 Benin
🇧🇾 Bielorussia
🇧🇴 Bolivia
🇧🇦 Bosnia-H.
🇧🇼 Botswana
🇧🇷 Brasile
🇧🇳 Brunei
🇧🇬 Bulgaria
🇧🇮 Burundi

🇰🇭 Cambogia
🇨🇲 Camerun
🇨🇻 Capo Verde
🇰🇾 Isola Cayman
🇨🇱 Cile
🇨🇾 Cipro
🇨🇴 Colombia
🇰🇲 Comore
🇨🇰 Isole Cook
🇨🇷 Costa Rica
🇨🇮 Costa d'Avorio
🇭🇷 Croazia
🇨🇺 Cuba
🇩🇰 Danimarca
🇩🇯 Gibuti
🇩🇲 Dominica
🇩🇴 Repubblica Dominicana.
🇪🇨 Ecuador
🇸🇻 El Salvador
🇦🇪 Emirati. A. U.
🇪🇷 Eritrea
🇪🇸 Spagna
🇪🇪 Estonia
🇸🇿 Eswatini
🇺🇸 Stati Uniti
🇫🇯 Figi
🇫🇮 Finlandia

🇫🇷 Francia
🇬🇦 Gabon
🇬🇲 Gambia
🇬🇪 Georgia
🇬🇭 Ghana
🇬🇷 Grecia
🇬🇩 Grenada
🇬🇹 Guatemala
🇬🇳 Guinea-Conakry
🇬🇶 Guinea equatoriale
🇬🇾 Guyana
🇭🇹 Haiti
🇭🇳 Honduras
🇭🇺 Ungheria
🇮🇩 Indonesia
🇮🇪 Irlanda
🇮🇸 Islanda
🇮🇱 Israele
🇮🇹 Italia
🇯🇲 Giamaica
🇯🇵 Giappone
🇯🇴 Giordania
🇰🇿 Kazakistan
🇰🇪 Kenya
🇰🇮 Kiribati
🇰🇬 Kirghizistan
🇱🇦 Laos

🇱🇸 Lesotho
🇱🇻 Lettonia
🇱🇷 Liberia
🇱🇮 Liechtenstein
🇱🇹 Lituania
🇱🇺 Lussemburgo
🇲🇬 Madagascar
🇲🇾 Malesia
🇲🇼 Malawi
🇲🇱 Mali
🇲🇹 Malta
🇲🇭 Isole Marshall
🇲🇺 Mauritius
🇲🇽 Messico
🇫🇲 Micronesia
🇲🇩 Moldavia
🇲🇨 Monaco
🇲🇳 Mongolia
🇲🇪 Montenegro
🇲🇸 Montserrat
🇲🇿 Mozambico
🇲🇲 Myanmar
🇳🇦 Namibia
🇳🇷 Nauru
🇳🇿 Nuova Zelanda
🇳🇮 Nicaragua
🇳🇪 Niger

🇳🇺 Niue
🇳🇴 Norvegia
🇴🇲 Oman
🇺🇬 Uganda
🇺🇿 Uzbekistan
🇵🇼 Palau
🇵🇸 Palestina
🇵🇦 Panama
🇵🇬 Papua Nuova Guinea
🇵🇾 Paraguay
🇳🇱 Paesi Bassi
🇵🇪 Perù
🇵🇭 Filippine
🇵🇱 Polonia
🇵🇹 Portogallo
🇰🇷 Repubblica di Corea
🇲🇰 Repubblica di Macedonia
🇨🇿 Repubblica Ceca.
🇷🇴 Romania
🇷🇺 Russia
🇷🇼 Ruanda
🇰🇳 St. Kitts N.
🇱🇨 Santa Lucia
🇻🇨 St-Vincent-Gre.
🇼🇸 Samoa
🇸🇲 San Marino
🇸🇳 Senegal
🇷🇸 Serbia

🇸🇨 Seychelles
🇸🇱 Sierra Leone
🇸🇬 Singapore
🇸🇰 Slovacchia
🇸🇮 Slovenia
🇸🇧 Isole Salomone
🇱🇰 Sri Lanka
🇸🇷 Suriname
🇸🇪 Svezia
🇨🇭 Svizzera
🇹🇼 Taiwan
🇹🇯 Tagikistan
🇪🇿 Tanzania
🇹🇭 Thailandia
🇹🇱 Timor Est
🇹🇬 Togo
🇹🇴 Tonga
🇹🇹 Trinidad e T.
🇹🇨 Isole Turks e Caicos
🇹🇻 Tuvalu
🇺🇦 Ucraina*
🇺🇾 Uruguay
🇻🇺 Vanuatu
🇻🇦 Città del Vaticano
🇻🇪 Venezuela
🇻🇳 Vietnam
🇿🇲 Zambia
🇿🇼 Zimbabwe

* Attualmente, solo il Business eVisa è disponibile per gli ucraini. Per un visto turistico si prega di contattare l'ambasciata.

Attenzione, i cittadini del Nepal 🇳🇵 o del Bhutan 🇧🇹 devono ottenere un visto "tradizionale".
I viaggiatori di origine pakistana possono avere difficoltà ad ottenere un visto elettronico. È a discrezione delle autorità indiane. Consigliamo loro di ottenere un visto tradizionale dal consolato o dall'ambasciata più vicini.

Quali porti e aeroporti di arrivo sono ammissibili per il visto elettronico?

29 aeroporti e 5 porti marittimi sono i punti di ingresso autorizzati per questi visti elettronici:

  • Aeroporti: Ahmedabad, Amritsar, Bagdogra, Bengaluru, Bhubaneswar, Calicut, Cannanore, Chennai, Chandigarh, Cochin, Coimbatore, Delhi, Gaya, Goa, Guwahati, Hyderabad, Jaipur, Kolkata, Lucknow, Madurai, Mangalore, Mumbai, Nagpur, Port Blair (Isole Andamane), Pune, Tiruchirapalli, Trivandrum, Varanasi e Visakhapatnam.
  • Porti marittimi: Cochin, Goa, Mangalore, Chennai, Mumbai
Se arrivate via terra, richiedete un visto classico all'ambasciata.
Punti di uscita ammissibili nella scheda "Domande frequenti

Quali sono i vantaggi del visto elettronico rispetto al visto classico?

1️⃣ Compila una domanda

Un modulo semplice in francese e spiegazioni chiare

2️⃣ Pagamento sicuro

Ricevi una ricevuta per il tuo pagamento sicuro, attraverso un sistema collaudato

3️⃣ Tempo di procedura

Vi facciamo un ritorno entro 72 ore, tempo medio notato

4️⃣ Stampa e vai!

Riceverai il tuo visto via e-mail in formato PDF, così potrai partire con la mente libera!

⚪️ 🟠 ⚪️
Trattamento interrotto

Le autorità potrebbero impiegare qualche giorno in più per rilasciare il documento.

Il visto elettronico India in breve

Formato Solo elettronica
Numero di voci 1 o illimitato
Tempo per ottenere 72 ore per le partenze urgenti
Durata del soggiorno Da 0 a 180 giorni
Validità Da 4 mesi a 5 anni
Tasse consolari $9 à $79

Per viaggiare in India, il visto è un documento obbligatorio. L'India e-visa non è disponibile all'arrivo, ti consigliamo di fare domanda online.

Il visto elettronico per l'India consente di soggiornare per un massimo di 180 giorni con una tariffa che varia da 68 a 125 dollari.

La tua ragione per visitare l'India deve essere per turismo, affari, conferenze o medicina. Se il motivo della sua visita in India è diverso, le consigliamo di richiedere un visto regolare all'ambasciata.

Con il vostro visto elettronico per l'India potete entrare in 29 aeroporti internazionali e 5 porti marittimi. Se arrivate via terra, vi consigliamo di richiedere un visto regolare all'ambasciata.

Quando andare in India?

Si raccomanda di visitare l'India tra novembre e marzo. Infatti, in questo periodo dell'anno, è la stagione più piacevole per visitare senza troppe difficoltà l'India del Sud e l'India del Nord. Per evitare un grande afflusso di turisti, si consiglia dievitare di viaggiare in India a dicembre.

Luoghi da visitare in India

Il secondo sito più visitato in India, il Palazzo di Mysore è una grande meraviglia. Risalente al XIV secolo, questo edificio è sia la residenza reale della dinastia Wodeyar che la sede del regno di Mysore. Città costiera nel sud-est del paese, Pondicherry è un'ex colonia francese e prospera oggi grazie alle sue attività portuali e alle sue fabbriche di cotone e seta.

Ilparco nazionale di Jim Corbett vi invita ad allontanarvi dal trambusto del paese. Sulla strada per il parco, avrete la possibilità di vedere una fauna eccezionale, così come il suo Progetto Tigre. Costruito nel 1936, è il più antico parco nazionale dell'India. Le rive del Gange sono considerate il più sacro dei sette fiumi. Lungo più di tremila chilometri, il Gange offre una bellezza e una biodiversità uniche.

Informazioni pratiche

  • Nome ufficiale del paese: Repubblica dell'India
  • Località: Asia meridionale
  • Capitale: Nuova Delhi
  • Superficie: 3,287 milioni di km2
  • Lingua: Indiano, Inglese
  • Valuta: rupia indiana
  • Clima: Monsone, tropicale
  • Fuso orario: UTC +5:30

Tempo in India

Informazioni

  • Sicurezza: Si sconsiglia ai turisti stranieri di recarsi nella valle del Kashmir e lungo il confine con il Pakistan. Anche i viaggi verso il Ladakh e l'Himalaya da Srinagar non sono raccomandati.
  • Salute: nessuna vaccinazione è obbligatoria, ma è consigliabile essere vaccinati contro l'epatite A e B, l'encefalite giapponese, la malaria, la rabbia e il tifo. È importante essere aggiornati con le vaccinazioni universali. Maggiori informazioni su Vaccin-Voyage.

4,5 819 avvisi